Basta Botti, per il terzo anno il kit per le scuole

Un kit in formato PDF, facile da scaricare e da stampare, per prevenire i danni da esplosivi a umani ed animali. Si chiama Basta Botti, per gli animali e per tutti ed è prodotto da LAV in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione con lo scopo di educare bambini e ragazzi delle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado ad evitare i pericoli connessi con i “botti” di Capodanno.

Letture, pagine da colorare, proposte di lavoro per aiutare gli insegnanti a far riflettere gli alunni sui rischi degli esplosivi.

Se infatti sono innumerevoli gli animali che si feriscono o muoiono ogni Capodanno a causa dei botti, è lunga anche la serie di vittime umane, tra cui molti minori.

Il bilancio delle vittime dei botti di fine anno 2019/2020, ad esempio, conta un morto e 500 feriti, di cui 44 gravi. Tra i feriti i minori di 12 anni sono 68 e 59 quelli tra i 12 e i 18 anni.

Per citare solo i casi più gravi, in Calabria una bambina di 8 anni è stata colpita a un occhio; a Milano, un bambino di 11 anni ha subito una grave ferita agli organi genitali; a Bari, un ragazzo di 17 anni ha subito l’amputazione di tre dita della mano sinistra.

Il dato è in crescita rispetto agli anni precedenti, a dimostrazione che non è mai sufficiente lo sforzo di prevenzione.

Sul fronte animali c’è da considerare un numero di vittime molto più elevato, benché difficilmente quantificabile. Le esplosioni hanno infatti un impatto maggiore su molte specie diverse dalla nostra: se l’udito umano è in grado di percepire una gamma di suoni fino a 20 mila hertz, il cane può raggiungere i 40/46 mila hertz, e l’orecchio dei gatti arriva addirittura fino a 70.000 Hz, per non parlare di altri animali ancora più sensibili.

Il disorientamento che i botti causano negli uccelli li porta a fuggire terrorizzati con il rischio di impattare e ferirsi gravemente o persino morire.

Il panico che si genera in cani e gatti è alla base delle frequentissime fughe e smarrimenti, spesso con conseguenze letali, che si registrano ogni Capodanno.

Per questo LAV e Ministero dell’Istruzione si sono trovati concordi nel proporre il kit “Basta Botti, per gli animali e per tutti” come prima azione dopo il recente rinnovo del protocollo di intesa tra i due Enti.

Per scaricare il pacchetto in PDF potete cliccare qui.