Cane cade in mare, studenti lo salvano e il sindaco li premia

Il cane salvato in mare all'isola d'Elba

Era caduto in mare nelle gelide acque della Banchina Alto Fondale di Portoferraio, ma due ragazzi che andavano a scuola lo hanno visto e si sono lanciati in suo soccorso, salvandolo da morte certa. Il protagonista di questa storia è un cane che il 10 gennaio scorso ha rischiato la vita all’Isola d‘Elba. Il suo destino sarebbe stato segnato se i due studenti non si fossero accorti di lui e non si fossero subito impegnati nel recupero, chiamando in aiuto anche i Carabinieri e la Capitaneria di Porto.

Per il valore di questo gesto il comandante del porto di Portoferraio, capitano di fregata Agostino Petrillo, ed il sindaco di Portoferraio, Mario Ferrari, hanno concordato di attribuire ai ragazzi un riconoscimento simbolico che è stato consegnato oggi nel corso di una cerimonia appositamente organizzata.

Siamo felici di poter riportare una notizia come questa che, oltre al lieto fine, ci dimostra il senso dell’empatia e dell’altruismo verso ogni essere vivente.

Ci complimentiamo con il sindaco di Portoferraio e con il comandante del porto per aver voluto sottolineare con un riconoscimento pubblico la sensibilità dei ragazzi.

Potete approfondire la notizia su Il Tirreno.

L’immagine è tratta da Tirreno Elba news che ha ripreso la vicenda.