Spagna, i bambini vietano il circo con gli animali ad Altea

altea spagna bambini vietano circo animali

Grande notizia dalla Spagna. I bambini di una scuola elementare di Altea, nella provincia di Alicante, hanno organizzato una campagna per far bandire i circhi con animali dalla loro città. E ce l’hanno fatta! Il sindaco, Jaume Llinare, li ha ascoltati e il consiglio comunale di Altea, in una seduta alla quale sono stati presenti gli alunni, ha approvato all’unanimità la loro proposta.

“Questi animali – hanno scritto i bambini nella loro petizione – soffrono un continuo maltrattamento, sia per gli addestramenti che per i viaggi ai quali sono sottoposti”.

“I bambini hanno una grande coscienza ecologica e lavorano in difesa dei diritti degli animali”, ha dichiarato il sindaco. “Ci hanno convinti ad unire Altea alla lista delle località che proibiscono l’attendamento di circhi con animali”.

Altea quindi da oggi sarà libera dai circhi con animali!

E’ un grande risultato che vorremmo vedere anche in Italia, facendo ascoltare ai nostri politici la voce dei bambini.

Nel nostro Paese ad oggi è in discussione un disegno di legge che prevede la graduale eliminazione degli animali dai circhi e LAV lo sta sostenendo con tutte le forze per poter mettere fine a livello nazionale a questo triste spettacolo.

Leggi la notizia in spagnolo.