Gorgona, si inaugurano le visite scolastiche con LAV

Gorgona, l'isola dei diritti, ultima isola carcere italiana, ha cominciato ad accogliere le scuole portate da LAV a conoscere il proprio programma di trasferimento degli animali, dopo la sospensione delle uccisioni e delle macellazioni volute dal protocollo di intesa tra la nostra associazione, la casa circondariale di Livorno e il Comune. Molti animali hanno già trovato un rifugio sulla terraferma e altri ancora lo stanno aspettando.

L'Istituto comprensivo "I.O. Griselli" di Montescudaio (PI) è stato accompagnato da LAV a Gorgona in due date di ottobre con 70 ragazzi e ragazze della Scuola Secondaria di Primo Grado che hanno svolto il percorso tra natura, storia e ambiente dell'isola, incontrando gli animali che a breve saranno spostati in luoghi dove potranno vivere una vita senza la prospettiva della morte per mano dell'uomo. Mucche, maiali, conigli, polli, pecore e capre, in tutto 588 esseri viventi che gli alunni e le alunne hanno potuto apprezzare come tali e non come "macchine da produzione" a vantaggio degli esseri umani.

La attuale COP26, l'Unione Europea, l'Onu in genere e tutte le istituzioni scientifiche accreditate ci parlano di un mondo in cui, per sopravvivere, dovremo eliminare o almeno ridurre drasticamente il consumo di carne e di prodotti animali che ha un impatto enorme sulle emissioni, sul consumo di suolo, sulla deforestazione e su molti altri aspetti. La tematica si lega quindi strettamente all'attualità, ma LAV continua anche a vedere tutte quelle vite come individui capaci di soffrire e quindi degni di per sé di rispetto, al di là delle conseguenze ambientali del loro "consumo".

Questo abbiamo detto ad alunni e insegnanti dell'IC di Montescudaio in visita con noi a Gorgona. Ed è quello che vorremmo dire, a primavera, anche a molte altre classi che vorranno essere con noi in visita all'ultima isola carcere italiana, dove il senso della libertà è particolarmente forte, proprio perché abitata da chi aspira a ritrovarla.

Scriveteci a [email protected] o chiamateci allo 06 4461325 per conoscere il nostro programma di visita.

Saremo felici di accompagnarvi a Gorgona e di farvi scoprire questo luogo raro e meraviglioso.

Volete vedere un video su Gorgona? Cliccate qui!

Volete conoscere meglio il nostro progetto? Questo è il link!