I bambini al sindaco: fermate la caccia

luvinate sindaco caccia scuola

Una lettera per fermare la caccia dopo gli incendi che hanno devastato l’area di Campo dei Fiori in provincia di Varese. L’hanno scritta i bambini di una classe della scuola primaria e l’hanno consegnata al sindaco di Luvinate, Alessandro Boriani. Il sindaco, a sua volta, l’ha recapitata nelle mani del presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni. “ Potresti sospendere l’attività della caccia?.. Noi te ne saremmo  grati e anche felici!”. Così scrivono i bambini che hanno osservato i danni dell’incendio proprio dalle finestre della scuola e che oggi si preoccupano per gli animali, già vessati da questa disgrazia e a rischio di diventare vittime anche dei cacciatori. In realtà nella zona la sospensiva della caccia è già in atto, ma gli alunni chiedono una proroga. Il sindaco ha dichiarato di essere rimasto molto colpito dalla sensibilità dei bambini e di avere interessato la Regione affinché nell’area la caccia sia sospesa fino alla fine del 2019. L’Area A Scuola con LAV ha lanciato quest’anno il concorso “Sconfiggi la caccia con la fantasia”, rivolto proprio ai bambini, per stimolare un atteggiamento come quello degli alunni di Luvinate.